Non sei ancora registrato?  Fallo ora!
CERCA  

Grazia per Jim Morrison dopo 40 anni

Jim Morrison

Grazia per Jim Morrison dopo 40 anni


10/12/10
James Douglas Morrison, poeta, cantante, leader carismatico dei Doors, uno dei più importanti esponenti della rivoluzione culturale del '68, nonché uno dei più grandi cantanti rock della storia. Il Re Lucertola, da un verso del suo poema Celebrazione della lucertola "I'm the lizard king, I can do anything", parte del quale appare nell'album del 1968 Waiting For The Sun nella canzone Not To Touch The Earth, poeta del sesso e della morte. Amante della cultura Beat, affiscinato dai libri di Kerouac, dalle poesie di Allen Ginsberg, dal teatro greco, Arthur Rimbaud, Nietzsche, Blake, Baudelaire, hanno segnato il suo pensiero. "Sesso, droga e rock and roll" una filosofia di vita. Oggi, dopo 40 anni dalla sua prematura scomparsa, ha ricevuto la grazia dallo Stato della Florida. Tutto ebbe inizio nel 1969, quando Jim, si presume, sotto l'effetto di stupefacenti, fu accusato di aver mostrato i genitali al pubblico durante un concerto a Miami e di aver simulato una fellatio a Krieger mentre suonava: per questo fu poi processato e condannato. Le prove addotte sono state oggetto di contestazione, Morrison si è sempre proclamato innocente e non sono state depositate testimonianze da parte dei suoi compagni di band, a pochi metri da lui in quel momento. Ebbene dopo tutti questi anni, gli è stata riconosciuta la grazia all'unanimità dai quattro membri della Consulta dello Stato americano. Il caso è stato sollevato dal governatore dello stato, Charlie Crist, un ex repubblicano, oggi indipendente, per dare fine a questa pendenza, addirittura di arresto, nei confronti di Jim Morrison, morto nel 1971, ma evidentemente, con una posizione giudiziaria rimasta aperta. La Grazia arriva proprio nei giorni in cui Jim avrebbe compiuto 63 anni.

Grazia per Jim Morrison dopo 40 anni Grazia per Jim Morrison dopo 40 anni Grazia per Jim Morrison dopo 40 anni Grazia per Jim Morrison dopo 40 anni