Non sei ancora registrato?  Fallo ora!
CERCA  

Il playbob Sinclar

Bob Sinclar

Il playbob Sinclar


08/07/09
Si dice di lui di un playboy impenitente, molto sensibile al fascino femminile e autore di tormentoni da classifica, come lo sono stati Love Generation, World, Hold on e ora l’ultimo album Born in 69 da cui Lala Song insieme a Sugarhill Gang, che si prospetta già la canzone dell’estate 2009. Per promuovere l’uscita dell’album e in ossequio ai suoi principali piaceri ha stampato in numero unico una rivista chiamata Playbob, vista la sua passione per le playmate, dice di possedere tutti i numeri di Playboy dal 1969 a oggi e di aver tappezzato tutta una parete del suo ufficio con la collezione. Nasce come Dj della vecchia scuola, con funk, soul e hip pop convertitosi poi alla house e attualmente produttore di dance. Utilizza molto l’immagine e non nega di copiare idee, come riciclo per rendere omaggio al passato, la stessa copertina dell’album che lo ritrae nudo si rifà a Prince in Lovesexy. Il nome dell’album richiama, direi non a caso, il numero 69, numero chiave dell’immaginario erotico, ma anche all’anno 1969, anno legato all’hippie e l’anno della sua nascita. Tutto va a scontrarsi con un suo modo di fare molto francese, misurato e altezzoso: sarà proprio questo il segreto del suo fascino!

New Bob Sinclar: tutte le date della tourné 2009

Il playbob Sinclar Il playbob Sinclar Il playbob Sinclar Il playbob Sinclar Il playbob Sinclar Il playbob Sinclar Il playbob Sinclar

CONCERTI


 Paradise

Paradise


Dance 1998





 Love Generation

Love Generation


Pop-house 2005


 world hold on

world hold on


Dance 2006


 Born In 69

Born In 69


House 2009


 Soundz of Freedom

Soundz of Freedom


House 2007



 Western Dream

Western Dream


Pop 2006


 Together MCD

Together MCD


House 2007


 Cerrone

Cerrone


Electronic 2001


 Champs Elysees

Champs Elysees


House 2000


 III

III


Dance 2003