Non sei ancora registrato?  Fallo ora!
CERCA  

Rock'n'roll alla Casa Bianca

Paul McCartney

Rock'n'roll alla Casa Bianca


07/06/10
James Paul McCartney compositore, musicista e polistrumentista britannico è stato l'unico artista non americano a ricevere il premio Gershwin, al miglior canto popolare, durante una cerimonia nella Sala Est della Casa Bianca, nella Library of Congress al cospetto del presidente Obama. La serata prevedeva diverse esibizioni, che sono state introdotte proprio da Paul, che con pile di amplificatori alle spalle e il Presidente, con moglie e figlie, a soli due metri, ha proposto il suo rock'n'roll. Durante la premiazione lo scambio di battute tra i due è stato un tripudio di elogi e stima reciproca, McCartney,ha elogiato Obama, contento di ricevere il premio dalle sue mani: "Ottenere questo premio sarebbe solo sufficiente, ma ottenerlo da questo presidente ...", e ancora, ha sottolineato la differenza con le precedenti presidenze:"Dopo gli ultimi otto anni, è bello avere un presidente che sa cosa è una biblioteca". Obama, invece ha voluto ricordare, l'eternità e il fascino universale della musica di McCartney. Per tutta la sera, il presidente - seduta con la famiglia, era visibilmente trasportato dalla musica. Durante il numero di apertura di McCartney, "Got to Get You Into My Life", Obama ha brevemente chiuso gli occhi, e con un largo sorriso ondeggiava la testa. McCartney ha reso omaggio alla signora Obama, con "Michelle" accompagnato dalla fisarmonica e ha concluso il concerto con tre delle sue canzoni più storiche: "Eleanor Rigby", "Let It Be" e "Hey Jude. " Per "Jude", ha invitato i suoi colleghi artisti e la famiglia presidenziale sul palco per contribuire al ritornello celebre na-na-na.

Rock'n'roll alla Casa Bianca Rock'n'roll alla Casa Bianca Rock'n'roll alla Casa Bianca Rock'n'roll alla Casa Bianca



 Choba B CCCP

Choba B CCCP


Rock & Roll 1988



 Fine Line

Fine Line


Rock 2005







 Amoeba`s Secret

Amoeba`s Secret


Rock 2009