Non sei ancora registrato?  Fallo ora!
CERCA  

Cyndi Lauper: True Colors diventa una residenza per Homeless, LGBT e i giovani di Harlem

Cyndi Lauper

Cyndi Lauper: True Colors diventa una residenza per Homeless, LGBT e i giovani di Harlem


26/08/11
L'icona pop degli anni 80, Cyndi Lauper, contribuirà alla costruzione della prima residenza permanente a Manhattan destinata ad accogliere i tantissimi giovani senza tetto, gay, lesbiche e i ragazzi difficili di Harlem. Il residence porterà il nome della celebre canzone di Cyndi Lauper, True Colors, e aprirà in inverno 2011, fornirà ai giovani tra i 18 e i 24 anni un posto per vivere, mentre cercano di rimettersi in piedi. La residenza, che sarà costruito sulla 154 W. Street vicino Frederick Douglas Boulevard, è stata il frutto di Lauper, la sua pubblicista Lisa Barbaris, e Colleen Jackson, direttore esecutivo del Residence West End intergenerazionale, una struttura sulla West Side orientata verso le giovani famiglie e i più anziani a basso reddito. Ci sono tra 15.000 e 20.000 giovani senzatetto a New York City, secondo le stime del National Gay Task Force e lesbiche. Attualmente, ci sono quattro rifugi di emergenza e due rifugi di transizione dove i giovani trovano casa per un massimo di due anni. Il Residence True Colors offrirà ai giovani una residenza permanente. La struttura verrà costruita a risparmio energetico, sarà costituita da sei piani e conterrà 30 appartamenti studio, uno spazio comune, una biblioteca e una sala computer. Dovrebbe costare circa 11 milioni di dollari. I residenti firmeranno un anno di locazione, e pagarenno l'affitto in base al loro reddito.


Cyndi Lauper: True Colors diventa una residenza per Homeless, LGBT e i giovani di Harlem Cyndi Lauper: True Colors diventa una residenza per Homeless, LGBT e i giovani di Harlem Cyndi Lauper: True Colors diventa una residenza per Homeless, LGBT e i giovani di Harlem Cyndi Lauper: True Colors diventa una residenza per Homeless, LGBT e i giovani di Harlem Cyndi Lauper: True Colors diventa una residenza per Homeless, LGBT e i giovani di Harlem





 Shine

Shine


Pop 2001










 At Last

At Last


Jazz 2003



 True Colors

True Colors


Rock 1986