Non sei ancora registrato?  Fallo ora!
CERCA  

I Têtes de Bois e il palco a pedali per concerti a impatto zero

Têtes de Bois

I Têtes de Bois e il palco a pedali per concerti a impatto zero


05/07/11
Têtes de Bois il gruppo romano di Andrea Satta in queste settimane protagonista della colonna sonora della nuova trasmissione in onda su La7, fratelli e sorelle d'Italia, inventano il palco a pedali per dei concerti ad impatto ambientale zero. Si tratta di un nuovo modo di concepire la musica Live, completamente green, e senza l'utilizzo dell'energia elettrica, ma attraverso l'energia dinamica generata dalla pedalata. Gli ingegnosi e attivi Têtes de Bois fanno affidamento anche sulla sensibilità del pubblico che li segue, perchè il congegno ideato è un palco a pedali con l'utilizzo di 128 biciclette e ovviamente 128 pedalatori che saranno presi tra il pubblico, che generano l'energia suffuciente a mandare avanti il concerto. I sellini della propria bici al posto delle poltrone basterà portare la propria bicicletta… aiutando l’ambiente anche nel tragitto da casa al concerto. La bicicletta è da sempre al centro della filosofia di vita dei Têtes de Bois, che considerano lo strumento simbolo di una libertà pulita, che richiede impegno, ma che sa offrirti cose che i frettolosi passeggeri dei mezzi a motore neanche immaginano. Alla bicicletta è stato dedicato il loro ultimo album "Goodbike", pubblicato da Ala Bianca/Warner il 27 aprile 2010 e secondo al Premio Tenco. La band è da aprile in tournèe con un concerto-spettacolo che si ispira all' album e che fonde la dimensione del concerto a quella del teatro, alla base il racconto sulla sella di un’ideale bicicletta che rapprsenta nel sua concezione filosofico-politica, l'idea della vita consapevole e contro un mondo costruito intorno ad una teconologia invadente e spregiudicata. Li rivedremo sicuramnte in giro per l'Italia quest'estate.



I Têtes de Bois hanno firmato la colonna sonora del nuovo film di Sergio Colabona, dal titolo Passannante, pellicola uscita in queste settimane al cinema, è il secondo film visto in Italia. E' un film che ripercorre le vicende del cuoco anarchico Giovanni Passannante che attentò alla vita di Umberto I con un coltellino.

I Têtes de Bois e il palco a pedali per concerti a impatto zero I Têtes de Bois e il palco a pedali per concerti a impatto zero I Têtes de Bois e il palco a pedali per concerti a impatto zero I Têtes de Bois e il palco a pedali per concerti a impatto zero I Têtes de Bois e il palco a pedali per concerti a impatto zero

pace e male

pace e male


Sonata 2004


Avanti Pop

Avanti Pop


Alt. Rock 2007


Goodbike

Goodbike


italiana 2010